GoDaddy vs Flywheel – Popolare non significa meglio [2020]

GoDaddy può essere un nome familiare, in parte grazie alle sue campagne pubblicitarie, ma ciò non significa che sia la soluzione ideale per tutti. Se stai cercando di costruire un sito web serio per la tua attività, Flywheel potrebbe essere una scelta molto migliore.

Per guardare la stampa fine dietro questi servizi di web hosting, ho studiato a fondo le loro funzionalità. È chiaro che GoDaddy è un host web a basso budget ideale per la creazione di siti personali, mentre Flywheel è un servizio di web hosting gestito che brilla per le piccole imprese con i suoi strumenti di collaborazione e flusso di lavoro.

Fai clic qui per vedere le ultime offerte del Volano, oppure continua a leggere per scoprire quale host è la scelta migliore per te.

Per confrontare questi due host, li ho testati in cinque aree in cui credo che tutti i migliori servizi di web hosting dovrebbero eccellere. Dato che Flywheel offre solo Managed WordPress, ho confrontato i due sulla base dei loro piani WordPress.

1. Piani e prezzi

GoDaddy offre più spazio di archiviazione, il volano offre maggiore sicurezza

Vai papàI prezzi bassi per l’hosting di WordPress potrebbero sembrare interessanti, ma per ottenere le stesse funzionalità offerte da Flywheel gratuitamente, devi acquistare componenti aggiuntivi.

Ad esempio, il piano WordPress di base di GoDaddy non include la sicurezza del sito Web o un certificato SSL standard, ma è possibile aggiungerli alla cassa. Questi due componenti aggiuntivi sono più del doppio del costo dell’hosting. In confronto, Il piccolo piano di Flywheel include un SSL gratuito e una sicurezza Google Cloud all’avanguardia, il tutto a meno di quello che GoDaddy addebita con i componenti aggiuntivi.

Il rovescio della medaglia con il piano Tiny di Flywheel è che hai molto meno spazio di archiviazione (5 GB contro 75 GB) e larghezza di banda (5.000 visitatori mensili contro 100.000). Se stai cercando un piano WordPress di base ma hai bisogno di molta memoria e larghezza di banda, il costo aggiuntivo per GoDaddy potrebbe valere la pena.

2. Caratteristiche

Volano getta in funzionalità extra, GoDaddy li rovescia

Per quanto attraenti possano essere, alcuni dei piani più economici di GoDaddy potrebbero finire per costarti di più a lungo termine.

Ad esempio, Flywheel ti offre un CDN (rete di distribuzione dei contenuti) gratuito da Fastly con tutti i suoi piani, mentre GoDaddy ti darà solo uno sul piano Ultimate o superiore.

Inoltre, Il volano offre funzionalità avanzate come siti di gestione temporanea e progetti, una funzione proprietaria che consente di salvare il tema e i plug-in di una pagina Web da utilizzare su altri siti. 

caratteristica Volano Vai papà
Tipi di hosting WordPress gestito Condiviso, WordPress, VPS, server dedicati
Dominio gratuito No Sì, per un anno con piani annuali
Spazio sul disco 5 GB personalizzati 30 GB a illimitato
Larghezza di banda visitatore 5K a milioni 25K a illimitato
Backup giornalieri
Pannello di controllo proprio cPanel
CDN gratuito
Migrazione del sito gratuita No
Soddisfatti o rimborsati 30 giorni per i piani annuali, 72 ore per quelli mensili 30 giorni per i piani annuali, 48 ore per qualcosa in meno

3. Prestazioni

GoDaddy si comporta bene, ma il volano fa ancora meglio

Se si confrontano GoDaddy e Flywheel in base alle loro prestazioni per un sito Web piccolo e personale senza supporti, raggiungono tempi di caricamento simili. Tuttavia, se si desidera creare un sito Web più complesso, Il volano probabilmente funzionerà meglio perché funziona su Google Cloud Platform.

Flywheel ti offre la possibilità di ospitare i tuoi siti Web in uno dei suoi cinque data center, negli Stati Uniti, in Europa o in Australia, mentre GoDaddy ti limita al suo data center di Phoenix se desideri beneficiare della sua rete CDN. Se non ti interessa un CDN, puoi scegliere uno dei suoi nove data center, negli Stati Uniti, in Europa o in Asia.

GoDaddy offre una garanzia di disponibilità standard del 99,9%, anche se in alcuni casi il servizio è sceso al di sotto di questa soglia. Il volano va ben oltre con l’impressionante garanzia di disponibilità del 99,99%, che è supportato dalla sua tecnologia cloud ridondante.

Il volano ha ottenuto un punteggio impressionante nei nostri test delle prestazioni. Per ulteriori informazioni, puoi leggere il nostro revisione approfondita del volano.

Il punteggio di GoDaddy andava bene, ma avrebbe potuto essere migliore. Per scoprire cosa è andato storto, vai al nostro recensione di esperti GoDaddy.

4. Sicurezza

Il volano ti tiene al sicuro, spese GoDaddy extra

Tutti i piani WordPress di GoDaddy offrono scansioni malware giornaliere automatiche tramite il plug-in Sucuri.

Ma con Flywheel ottieni molto di più: un certificato SSL gratuito per ciascuno dei tuoi siti Web e protezione dagli attacchi DDoS (Denial of Service) di livello aziendale su tutti i piani. La sua infrastruttura Google Cloud garantisce che le tue informazioni vengano crittografate quando sono in transito e poi di nuovo quando vengono archiviate.

5. Supporto

GoDaddy ti tiene in attesa, il volano ti fa andare avanti

Puoi raggiungere GoDaddy tramite chat o telefono 24 ore su 24, 7 giorni su 7 (in 34 paesi), ma potresti rimanere in attesa per un lungo periodo di tempo, anche un’ora intera nelle ore di punta. Sebbene non sia possibile ottenere assistenza tramite email, Piani WordPress gestiti da GoDaddy ti dà accesso a un supporto premium su un sistema a più livelli basato sul credito.

Supporto GoDaddy

Flywheel offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat live, e-mail o telefono. Quest’ultimo, tuttavia, è disponibile solo per piani di livello superiore. Sulla base della mia esperienza con il supporto di Flywheel, sono amichevoli e approfonditi nelle loro interazioni.

Supporto per volano

Non lasciarti influenzare dai prezzi dei titoli

GoDaddy potrebbe sembrare più economico a colpo d’occhio, ma non è necessariamente vero. Il volano offre un valore superiore se stai cercando strumenti per aiutarti a gestire la tua attività online.

Se stai costruendo un sito web come hobby o per scopi di contatto o anche come piccola impresa, Vai papà può aiutarti a risparmiare. Se, tuttavia, desideri creare un sito Web per un’azienda o un’organizzazione, Volano offre strumenti di collaborazione che semplificheranno alcune delle tue operazioni, facendoti risparmiare tempo prezioso.

Se non sei sicuro che uno di questi host sia il migliore per te, puoi trovare alcune fantastiche opzioni alternative nel nostro elenco di i migliori host web.

Ecco i principali aspetti da questo confronto:

Vai papà Volano
Piani e prezzi Prezzi iniziali bassi, i costi di rinnovo sono più alti di circa il 30%, un buon rapporto qualità-prezzo su piani di livello superiore Prezzi di riferimento più elevati identici al rinnovo, un buon rapporto qualità-prezzo per i siti Web aziendali
Caratteristiche cPanel, spazio di archiviazione illimitato su piani di livello superiore, nome di dominio gratuito per 1 anno CDN, gestione temporanea di siti Web, progetti e strumenti di collaborazione rapidi
Prestazione Buone prestazioni con alcune limitazioni delle risorse Infrastruttura cloud affidabile con prestazioni eccezionali
Sicurezza SSL gratuito per il periodo iniziale su piani superiori, scansioni malware e backup giornalieri SSL gratuito per tutti i tuoi siti Web, crittografia dei dati gratuita
Supporto Supporto 24/7 tramite chat e telefono; tutorial e knowledge base Supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, via chat, telefono ed e-mail; conoscenza approfondita e tutorial

FAQ

1. Come posso indirizzare il mio dominio su Flywheel? Flywheel ha guide specifiche per registrar su come indirizzare il tuo dominio ai loro servizi durante la transizione da GoDaddy, Bluehost, MediaTemple, Namecheap o Hover. Se non sei su nessuno di questi, non ti preoccupare: il processo è ancora abbastanza semplice.

  1. Vai al sito Web in cui hai registrato il tuo dominio e accedi al tuo account.
  1. Trova l’editor DNS. È come un foglio di calcolo che dice ai tuoi visitatori a quale indirizzo rivolgersi quando visitano il tuo sito web. È necessario modificare queste istruzioni in modo che puntino al Volano.
  1. Per garantire che sia il dominio principale sia la sua versione www puntino al sito Flywheel, si consiglia di impostare il valore di www.nomedominio.com su nomedominio.com e il valore di nomedominio.com sull’indirizzo IP del sito Volano.
    Per scoprirlo, accedi al tuo pannello di controllo del Volano e vai alla Panoramica L’indirizzo dovrebbe essere nella scheda Domini.
  1. Utilizza il Controllo integrità DNS del volano per verificare di aver fatto tutto correttamente.

2. Flywheel offre hosting condiviso? No, Flywheel offre esclusivamente l’hosting cloud, basato sull’architettura di cloud hosting di Google con l’ulteriore vantaggio del loro supporto di esperti. Il servizio containerizza ogni singolo sito Web per garantire sicurezza e prestazioni ottimali, da cui il prezzo premium.

Se stai cercando hosting condiviso più economico, ti consiglio di consultare il nostro elenco di i migliori servizi di web hosting in questo momento.

3. Come posso indicare un record A in GoDaddy?

Per aggiungere un record A al tuo DNS, accedi al tuo account GoDaddy e vai al Domain Manager. Passare al nome di dominio che si desidera modificare e quindi fare clic su Impostazioni dominio.

In Impostazioni aggiuntive, seleziona Gestisci DNS. Questo ti porterà alla pagina di gestione DNS. Scorri verso il basso fino alla fine dell’area Record e seleziona Aggiungi un record.

  • Nel campo Host, scrivi il nome del record A che desideri collegare. GoDaddy ti dà la possibilità di inserire semplicemente @ se vuoi che punti alla versione principale del tuo dominio.
  • Il campo Punti a deve essere impostato sull’indirizzo IP del tuo sito web.
  • Fai clic su Salva.

4. Come posso aggiungere un dominio GoDaddy a WordPress?

Accedi al tuo account WordPress. Sul lato destro, fai clic sulla freccia nel menu a discesa Aggiornamenti e seleziona Domini. Quindi, inserisci il nome del dominio / sottodominio e fai clic su Aggiungi.

Per completare il processo, devi anche puntare al nameserver di GoDaddy per risolvere WordPress. Seguire i passaggi precedenti, ma alla domanda 3, invece di aggiungere un record, è necessario aggiungere Nameserver. Quindi, utilizzare questi nameserver: ns1.wordpress.com, ns2.wordpress.com e ns3.wordpress.com.

Se non hai ancora un nome di dominio, il nostro elenco di i migliori registrar di domini è un buon posto per iniziare.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me

About the author