Ciao giallo: cosa dice un logo giallo sul tuo marchio

Il branding è una parte importante del marketing della tua attività.


Perché? Bene, sono spesso il tuo logo, la tavolozza dei colori e le immagini associate che rendono il tuo marchio riconoscibile alle masse.

Infatti, i loghi di maggior successo innescano una risposta emotiva positiva da parte dei consumatori. E se non l’hai già sentito, c’è un intero campo della psicologia dedicato alla comprensione del significato dietro i colori. I colori evocano determinati stati d’animo che a loro volta influenzano il comportamento d’acquisto.

Prendi il giallo, per esempio. Come mai il logo del McDonald ha archi dorati? Qual è il significato del giallo brillante del logo di Best Buy? Quando si tratta di costruire l’identità visiva di un marchio, tutto deve essere pensato nei minimi dettagli.

Cosa illumina di giallo il tuo business?

Innanzitutto, il giallo è un attenzione-grabber. Obbliga le persone a pensare e ad agire, principalmente a causa della sua associazione con semafori gialli e segnali stradali.

Secondo i segnali stradali, le luci e i cartelli gialli vengono usati intenzionalmente per avvertire il pubblico sui pericoli. Il giallo, in particolare, fa sì che gli spettatori rallentino e notino. Pertanto, anche le aziende che usano il giallo nel loro logo vogliono essere notate chiaramente. Vogliono essere percepiti come essere accessibile alle masse.

Inoltre, il giallo può connotare passione e felicità grazie alla sua associazione con il sole. E secondo Fast Company, una rivista commerciale specializzata nel design (tra le altre cose), il giallo ha il potere di:

  • Incoraggia l’allegria e l’ottimismo
  • Aumentare il calore
  • Stimola la mente
  • Accendi un atteggiamento divertente e giovane

Ora, non ha senso il motivo per cui una faccina è di colore giallo? I loghi di ispirazione gialla ispirano positività e fanno sorridere anche i consumatori.

Grandi marchi che abbracciano la luce del giallo

Il giallo potrebbe essere un colore del logo comune in una vasta gamma di settori proprio perché il colore viene fuori naturalmente, ma alcuni dei marchi di maggior successo usano deliberatamente il giallo nel loro logo per altri motivi strategici.

Queste aziende sono ben consapevoli del fatto che un logo giallo è altamente visibile a causa della sua vivacità, ma sanno anche che il giallo, se usato da solo, può essere eccessivamente stimolante – se non addirittura irritante – per gli occhi.

Ecco perché la maggior parte dei marchi introdurre un colore secondario nel loro logo in modo che si distingua senza accecare completamente il consumatore. Quindi, come vedrai, nessuno dei loghi seguenti è esclusivamente giallo. Ma tutti dimostrano come un marchio può usare abilmente il colore per farsi brillare.

Il giallo promuove pasti veloci ed economici

Ogni colore trasmette un messaggio e, con il giallo, il messaggio chiave sembra avere prezzi stracciati e velocità. Secondo Art Therapy, colpisce anche frequentemente appetito incoraggiando il tuo stomaco a ringhiare un po ‘più ferocemente.

Questo rende il giallo il colore del logo ideale per le grandi aziende di servizi alimentari come la catena di hamburger McDonald e la cena di famiglia Denny.

McDonald e la cena della famiglia Denny

È anche la tonalità perfetta per attirare l’attenzione dei passanti affamati. Dì che la tua pancia rimbomba e stai percorrendo una strada trafficata alla ricerca di un posto dove mangiare – come hai potuto non individuare gli archi dorati? Sono come un faro di luce alla fine di un tunnel buio e profondo.

Proprio come McDonald’s, Denny ha introdotto il rosso come secondo colore complementare nel suo logo. Perché? Perché il rosso è anche noto per aumentare la fame. Genio.

Per ulteriori informazioni sul rosso e su cosa può fare, ecco il nostro articolo sul potere del rosso e se è un buon colore per il tuo logo.

Il giallo ti incoraggia a fare acquisti

L’associazione del giallo con i prezzi d’occasione rende anche il colore ideale per i negozi al dettaglio con una proposta a basso prezzo, come Best Buy e IKEA.

Il rivenditore di elettronica Best Buy utilizza un grande cartellino del prezzo giallo come simbolo chiaramente identificabile di costi ridotti e riduzioni dei prezzi uniche.

Miglior acquisto

E indovina cosa? Afferrare un affare rende felici i consumatori, che è l’esatta reazione emotiva per cui il giallo è famoso.

Il logo di Best Buy ha anche un carattere nero, che offre un contrasto spettacolare con il giallo. L’unico scopo di questo è quello di creare una combinazione audace, proprio come l’abbinamento giallo e blu nel logo del negozio di articoli per la casa svedese IKEA.

IKEA

Come Best Buy, IKEA è elogiata per i suoi punti a basso prezzo dai consumatori attenti al budget, motivo per cui il giallo funziona eccezionalmente bene per il marchio. Inoltre, accade proprio che il giallo e il blu siano i colori della bandiera svedese, il che è una coincidenza conveniente!

Giallo mette in mostra il bambino allo stesso modo di bambini e adulti

Come colore del logo, il giallo trasmette che un’azienda non è solo veloce e conveniente, ma anche divertente e allegra! Gioca sulle nostre tendenze infantili.

Ad esempio, il giallo vibrante è il colore del logo ideale per l’app di social media Snapchat. Perché? Bene, è una tonalità che fa emergere il bambino in noi e promuove l’elemento di divertimento. Funziona perfettamente con Snapchat, con la sua abbondanza di filtri e funzionalità giocosi.

Giallo porta

A causa del suo connotazioni divertenti e felici, il giallo è anche un ottimo colore del logo per i marchi destinati ai bambini. Ad esempio, Toy Story e la compagnia di pastelli Crayola presentano il giallo come colore principale.

Giallo porta

Per inciso, il colore del logo secondario di Crayola è il verde. Secondo Think Design, il verde ha un effetto calmante mentre rappresenta la crescita, il che è perfetto per le piccole persone nel mondo. Anche l’arcobaleno multicolore è fantastico, perché è naturalmente associato a rime per bambini e asili nido.

Il giallo ti porta all’illuminazione

Beh, forse non proprio “illuminazione” – la chiarezza mentale è probabilmente una frase migliore. Secondo ImagiBrand, la luminosità del giallo stimola il lato logico del cervello. Ciò rende il colore un’ovvia scelta del colore del logo per le società di informazioni, come il marchio fisso Post-It e la società di informazioni telefoniche Yellow Pages.

Pagine Gialle

Dovresti usare il giallo non importa cosa?

Se il giallo attira l’attenzione in modo naturale e generalmente comunica positività e allegria, potresti pensare che la tua attività non possa mai sbagliare con il colore. Tuttavia, non è così semplicistico. Esistono alcune attività per le quali il giallo non funzionerebbe molto bene:

  • Shopping di fascia alta. Poiché il giallo è associato alla velocità e ai prezzi bassi, un logo giallo è ottimo se stai cercando di effettuare una vendita rapida o incoraggiare un acquisto impulsivo. Se vendi prodotti o servizi costosi e di fascia alta, tuttavia, tieni sicuramente alla larga dal colore. Stai meglio andando con i colori che generalmente trasmettono un’atmosfera più lussuosa ed esclusiva, come il nero o il viola.
  • Settore sanitario. Grazie all’industria stradale, il giallo può facilmente connotare una sorta di avvertimento. Ciò può innescare preoccupazione e frustrazione, che non sarebbe adatto per il settore sanitario, soprattutto considerando che il disagio mentale può aggravare la malattia!
  • Servizi funebri. Il giallo riguarda il sole e la felicità; pertanto, potrebbe essere inappropriato utilizzare il giallo come colore del logo per i servizi funebri.
  • Negozi incentrati sul genere. Il giallo è noto come una tonalità neutra. Se stai per avere un bambino ma non sei sicuro del sesso, il giallo è il colore che dipingi nella tua camera da letto di riserva, poiché funziona per entrambi i sessi. Pertanto, se stai cercando di promuovere specificamente la femminilità o la mascolinità, forse il giallo non è il colore giusto per il tuo marchio.
  • Alloggi per soggiorni di lunga durata. Poiché il giallo è associato alla velocità, non funzionerebbe bene con gli hotel per soggiorni prolungati o B&B dove l’idea è che gli ospiti vogliono apprezzare ogni momento prezioso della loro vacanza, soprattutto se speri che rimangano più a lungo.

Segui la Yellow Brick Road (per il successo)

Scegliere la tavolozza dei colori per il branding non è una decisione da prendere alla leggera. Se i fattori di velocità, divertimento e prezzi d’occasione rappresentano bene la tua azienda, ti consigliamo di considerare il giallo come il colore principale del tuo logo. E se il giallo sembra troppo vibrante da solo, puoi sempre introdurre un colore secondario per completare il giallo. Ad esempio, grigio, blu navy, rosa caldo e viola chiaro potrebbero funzionare bene.

Ma se non hai un occhio da designer e tutte queste considerazioni ti intimidiscono, i migliori servizi di progettazione di logo possono aiutarti. Puoi trovare un designer di logo professionale per il tuo marchio, che ti aiuterà a sperimentare varie tonalità e tonalità per ottenere il tuo look distintivo.

In alternativa, per un’opzione meno costosa, puoi dare un’occhiata ai costruttori di logo fai-da-te. Looka, ad esempio, fornisce utili spunti sulla psicologia del colore. Sentiti libero di leggere la nostra recensione approfondita qui. Un’altra buona opzione è Tailor Brands, che suggerisce tavolozze di colori collaudate per il tuo logo. Per saperne di più sulle funzionalità di Tailor Brands, ecco anche la nostra recensione di esperti sulla piattaforma.

E se hai ristretto i tuoi preferiti ma stai ancora lottando per scegliere un vincitore, perché non presentarli al tuo pubblico target sotto forma di sondaggio o focus group? Dopotutto, è il tuo pubblico di riferimento che devi stupire se vuoi prendere la strada del mattone giallo per il successo dell’azienda.

fonti

Segnali stradali: https://www.roadtrafficsigns.com/traffic-sign-colors

Compagnia veloce: https://www.fastcompany.com/3028378/what-your-logos-color-says-about-your-company-infographic

Terapia artistica: http://www.arttherapyblog.com/online/color-psychology-psychologica-effects-of-colors/#.W74g2S-ZOu6

Pensa al design: https://blog.logodesignguru.com/meaning-and-uses-of-colors-in-logo-design/

ImagiBrand: https://imagibrand.com/the-psychology-of-branding-with-the-color-yellow-infographic/

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me

About the author

Adblock
detector