Che cos’è l’hosting VPS? È giusto per te? [AGGIORNAMENTO 2020]

Supponiamo che tu abbia una presenza online significativa e che il tuo sito web ottenga una discreta quantità di traffico. La tua attività si sta espandendo e hai superato il piano di hosting condiviso acquistato anni fa. È necessario un piano di hosting Web migliore che offra prestazioni più elevate, una buona sicurezza e un maggiore controllo sul sito Web, preferibilmente a un prezzo accessibile.


In questo caso, potresti voler guardare L’hosting VPS è una buona soluzione per le esigenze del sito Web della tua azienda.

Che cos’è l’hosting VPS e come funziona?

VPS o Virtual Private Server (a volte indicato anche come “Private Cloud”) significa che i siti Web ospitati su questo tipo di server otterranno un insieme di risorse e un sistema operativo esclusivo per l’utente. In sostanza, un server virtuale è un server fisico che è stato diviso in spazi diversi, con risorse dedicate assegnate a ciascuno slot.

A differenza dell’hosting condiviso, i siti Web sull’hosting VPS generalmente non saranno influenzati negativamente dal picco di qualsiasi altro sito Web nel traffico o nell’utilizzo delle risorse – e non dovrai preoccuparti che il tuo account venga sospeso solo perché hai superato la tolleranza della CPU rispetto agli altri siti Web sullo stesso server condiviso.

Poiché l’hosting VPS offre spazio su disco, larghezza di banda e sistema operativo dedicati, è possibile riavviarlo, installare un’applicazione di propria scelta o modificare il sistema operativo in base alle proprie esigenze. L’hosting VPS ti consente anche di scegli il tuo pannello di controllo preferito, quindi se trovi il cPanel standard del settore un po ‘goffo e un po’ un porco di risorse, puoi cambiarlo per un’interfaccia utente più leggera e flessibile.

L’hosting VPS di solito offre una maggiore capacità, una sicurezza molto migliore e servizi di assistenza clienti affidabili – quindi non c’è da meravigliarsi che sia diventata una scelta popolare tra tutti i servizi di web hosting disponibili.

Hosting condiviso vs VPS vs Cloud

Non è insolito dirlo VPS è come una forma aggiornata di hosting condiviso. Quando inizi a utilizzare questo tipo di hosting, di solito condividi il server con altri utenti. La differenza tra hosting condiviso e VPS è che con un VPS, tu condividere lo spazio con un numero inferiore di utenti. Ad esempio, se stai utilizzando l’hosting condiviso, probabilmente stai condividendo lo spazio con centinaia di altri siti Web, ma se stai utilizzando l’hosting VPS, probabilmente stai condividendo il server con altri dieci, 20 o 30 altri siti Web.

Il punto è che quando un provider di hosting web offre hosting condiviso e VPS, quello che stanno effettivamente dicendo è che hanno server che operano con un gran numero di utenti e altri che operano con un piccolo numero di utenti. Sono tutti server condivisi, ma il numero di utenti è diverso. Ciò significa che su un VPS, i tuoi siti Web funzioneranno generalmente a velocità molto più elevate rispetto a un account di hosting condiviso e puoi ospitare più siti Web senza preoccuparti di massimizzare l’utilizzo delle risorse.

Anche, con l’hosting condiviso, ci sono più problemi di sicurezza: quando un sito Web viene violato o sottoposto a un attacco DDoS, anche gli altri siti Web sul server potrebbero essere compromessi. Allo stesso modo, quando un sito Web su un server di hosting condiviso ottiene un punteggio di spam elevato, gli altri siti Web saranno influenzati negativamente e potrebbero verificarsi valutazioni di rimbalzo della posta elettronica più elevate. Con l’hosting VPS, questo non è un grosso problema perché ogni account di hosting ha il suo spazio separato.

Cloud hosting si riferisce a un numero quasi illimitato di singoli server che sono tutti collegati a una rete e si supportano a vicenda. Questi server creano un cloud e formano una struttura di server connessi e archiviazione dei dati. Se un server si guasta, un altro semplicemente entrerà e prenderà il suo posto, assicurando che il tuo sito web rimanga online e che i tuoi dati siano costantemente disponibili.

Se hai bisogno di maggiore larghezza di banda e potenza di elaborazione perché ti aspetti un aumento del traffico un giorno, puoi semplicemente attingere più potenza dal cloud, di solito con un clic su un pulsante tramite il pannello di amministrazione utente.

Il cloud hosting è generalmente la soluzione di hosting preferita dalle grandi aziende per la sua scalabilità e affidabilità. Rispetto all’hosting condiviso e VPS, di solito è più avanzato e più costoso. Se desideri saperne di più sulla differenza tra cloud e hosting VPS, puoi consultare il nostro articolo più approfondito.

Per fare un confronto, puoi pensare a un hosting condiviso come condividendo un appartamento con molti altri coinquilini a un prezzo inferiore: condividete tutti una cucina, un soggiorno e forse uno o due bagni. Se i tuoi coinquilini hanno amici molto rumorosi, potresti non essere in grado di lavorare o dormire bene quella notte.

VPS è proprio come possedere un condominio, ottieni il tuo spazio abitativo privato e puoi fare quello che vuoi, anche se dovrai comunque pagare le spese generali di manutenzione per la manutenzione delle aree comuni, la sicurezza extra e così via.

Il cloud hosting, d’altra parte, è come affittare una camera d’albergo elegante. Hai la tua grande stanza simile ad un appartamento, il tuo sistema di sicurezza privato e molti servizi e vantaggi che condividi con gli altri residenti dell’hotel. In qualsiasi momento, puoi utilizzare i computer nella sala conferenze per stampare oggetti o prenotare la sala da ballo se desideri ospitare un grande evento. Paghi solo ciò che usi e, a differenza del possesso di una casa, puoi scegliere di effettuare il check out e di andartene in qualsiasi momento.

Vantaggi e svantaggi dell’hosting VPS

Ci sono molti vantaggi nell’uso dei servizi di hosting VPS. L’elenco seguente include i primi cinque di questi vantaggi:

  1. L’hosting VPS è come l’hosting condiviso ma ti offre prestazioni di gran lunga maggiori. Comprende un’eccellente capacità di traffico, più spazio di archiviazione e altre funzionalità adatte a vari progetti.
  2. Uno di i maggiori vantaggi dell’hosting VPS è il suo prezzo. Molte delle funzionalità sono in genere disponibili solo per quelli con server dedicati ma a un prezzo molto più basso. Se hai un’attività in crescita e hai bisogno di una soluzione di hosting web stabile, allora l’hosting VPS è probabilmente l’opzione migliore.
  3. L’hosting VPS tende ad essere elevato Paghi solo per le funzionalità di cui hai bisogno e puoi sempre sostituire i tuoi sistemi operativi e applicazioni server con quelli che preferisci.
  4. Molti venditori offrono eccellente supporto tecnico e servizi di gestione VPS. A differenza dei server dedicati, che richiedono il coinvolgimento di personale altamente qualificato per la gestione delle apparecchiature e del software, l’hosting VPS non richiede la stessa conoscenza tecnica.
  5. VPS hosting ti dà più controllo sul tuo spazio virtuale rispetto all’hosting condiviso.

Tutte le opzioni di web hosting ne hanno alcune svantaggi anche. Ecco alcuni dei contro dell’hosting VPS:

  1. Anche se hai più controllo sul server con l’hosting VPS che con l’hosting condiviso, lo fai ancora non avere il controllo totale su numerose funzioni significative. Queste limitazioni saranno sentito particolarmente dalle operazioni su scala aziendale con severi requisiti di sicurezza e privacy (come le strutture sanitarie). Possiedi solo una parte del server e anche se quella parte può essere di grandi dimensioni, tutto è infine controllato dal provider di web hosting.
  2. Dal momento che il tuo sito Web sarà ancora situato su un singolo server fisico, quel server è vulnerabile a interruzioni di corrente o attacchi. Mentre il tuo sito Web sarà ancora più sicuro su un VPS che sull’hosting condiviso, se quel server si interrompe, lo sarà anche il tuo sito Web.
  3. Rispetto al cloud hosting, VPS non è così facilmente scalabile. Se, ad esempio, il tuo sito web riscontra un picco di traffico in una sola notte della settimana ma poi diminuisce lentamente per il resto della settimana, dovrai pagare per tutta quella larghezza di banda aggiuntiva anche se si trova lì inutilizzato per gran parte della settimana.
  4. Rispetto all’hosting condiviso, il prezzo dell’hosting VPS è di solito molto più alto. Se hai superato il tuo piano di hosting condiviso ma non hai ancora avuto bisogno di un server dedicato, è abbastanza comune ignorare quando vedi per la prima volta il prezzo di un piano VPS.
  5. L’hosting VPS può anche affrontare alcuni problemi di servizio. Il l’host web potrebbe sopravvalutare lo spazio pensando che i loro utenti non useranno mai tutte le risorse allocate. Se queste risorse non sono distribuite correttamente, potrebbero verificarsi problemi quando un determinato sito Web inizia a utilizzare la massima franchigia delle risorse disponibili. Ciò può non solo influire sulle prestazioni di questo particolare sito Web, ma può anche influire sulle prestazioni di altri account sul server.

Quando dire SÌ a VPS

VPS è più adatto per le piccole e medie imprese anticipare un numero crescente di visitatori, o quello è necessario creare più siti Web. È anche un opzione fattibile per coloro che hanno problemi di sicurezza, come le aziende con siti Web soggetti ad attacchi DDoS. Può trattarsi di un sito Web di e-commerce, un popolare canale di streaming multimediale o forse diversi semplici siti Web ospitati nello stesso piano. Se sei su un piano di hosting condiviso e i tuoi siti Web sono diventati molto più lenti di recente, l’hosting VPS potrebbe essere una buona opzione per un aggiornamento.

VPS hosting è anche buono per gli utenti a cui piace avere un maggiore controllo sui loro ambienti server. Anche se potrebbero non utilizzare o necessitare di tutte le risorse incluse nel pacchetto, sono disposti a pagare di più per il controllo aggiuntivo fornito dal VPS.

VPS è il la migliore opzione per un sito Web in rapida espansione se non hai bisogno di estese personalizzazioni del server. Consultare il proprio webmaster per eventuali modifiche al server.

Alcuni utenti sanno che desiderano hosting dedicato, ma non hanno le conoscenze tecniche necessarie per gestirne uno. L’hosting VPS potrebbe essere una buona opzione di partenza per loro. Avranno molte funzionalità di hosting dedicato a un prezzo più conveniente. Possono provarlo, acquisire più conoscenze tecniche lungo il percorso e quindi, quando si sentono pronti, possono quindi passare a un server dedicato.

Prova il miglior VPS

Ci sono molti fornitori di VPS affidabili e testati nel tempo, come ad esempio InterServer, Hostinger, e Web liquido. Gli utenti devono considerare il costo, la qualità dell’assistenza clienti del fornitore e l’affidabilità del fornitore prima di optare per un pacchetto VPS per i propri siti Web. Puoi consultare le recensioni degli esperti qui per aiutarti a saperne di più sui fornitori più affidabili, testarne alcuni e scegliere l’host web più adatto alle tue esigenze.

VPS – Il tuo partner commerciale affidabile

Con la sua fascia di prezzo conveniente, una maggiore privacy, un controllo molto maggiore e una migliore allocazione delle risorse, l’hosting VPS è un’ottima opzione per le crescenti esigenze del sito Web della tua azienda. Puoi considerare l’hosting VPS un ottimo partner commerciale su cui puoi sempre contare. Sapendo che il sito Web della tua azienda è sicuro e supportato da un’opzione di hosting VPS sicura, puoi rilassarti e concentrarti sull’identificazione e l’acquisizione di nuovi clienti e opportunità di business per guidare ancora più crescita e redditività per la tua attività in espansione.

Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map