Bluehost vs DreamHost – Chi è il miglior provider di hosting condiviso?

Più grande non è sempre migliore. Certo, Bluehost è uno dei 20 principali host di siti Web in circolazione. Certo, ottiene buone recensioni dappertutto. Ma vuoi sapere perché? Perché offre ai revisori incentivi (vale a dire denaro) per attirare più clienti. Non seguire quel branco!


Potresti essere stato diviso tra Bluehost vs DreamHost, ma lascia che ti dia la mia opinione esperta e imparziale: DreamHost è l’opzione migliore. Cerca il loro piano più economico che include un dominio gratuito e un costruttore di siti Web. Ci sono una serie di motivi per cui DreamHost è il mio vincitore, come le caratteristiche di sicurezza e i prezzi per nominarne due – ma dovrai continuare a leggere per scoprire perché occupa il primo posto in questa battaglia.

In questa recensione, ho testato Bluehost vs DreamHost in cinque aree importanti:

1Performance2Security3Features4Pricing5Support {"@contesto":"http: \ / \ / schema.org","@genere":"ITEMLIST","itemListElement": [{"@genere":"SiteNavigationElement","posizione": 1,"nome":"Prestazione","url":"https: \ / \ / www.websiteplanet.com \ / blog \ / Bluehost-vs-DreamHost \ / # Prestazioni"}, {"@genere":"SiteNavigationElement","posizione": 2,"nome":"Sicurezza","url":"https: \ / \ / www.websiteplanet.com \ / blog \ / Bluehost-vs-DreamHost \ / # Security"}, {"@genere":"SiteNavigationElement","posizione": 3,"nome":"Caratteristiche","url":"https: \ / \ / www.websiteplanet.com \ / blog \ / Bluehost-vs-Dreamhost \ / # Caratteristiche"}, {"@genere":"SiteNavigationElement","posizione": 4,"nome":"Prezzi","url":"https: \ / \ / www.websiteplanet.com \ / blog \ / Bluehost-vs-DreamHost \ / # Prezzi"}, {"@genere":"SiteNavigationElement","posizione": 5,"nome":"Supporto","url":"https: \ / \ / www.websiteplanet.com \ / blog \ / Bluehost-vs-DreamHost \ / # Support"}]}

Prestazione

Bluehost è (marginalmente) più veloce, ma DreamHost è ancora meglio?

I tempi di risposta del server Bluehost e le velocità di caricamento della pagina sono migliorati da quando la società di hosting è passata da unità HDD a unità SSD più veloci per i suoi server. Offre inoltre il Cloudflare CDN (rete di distribuzione dei contenuti) per migliorare la velocità di caricamento della pagina, indipendentemente dal luogo in cui si trovano i tuoi visitatori, nonché NGINX, una tecnologia comune per aumentare la velocità.

I server Bluehost rispondono rapidamente alle richieste quando i visitatori negli Stati Uniti arrivano sul tuo sito Web, con tempi di risposta compresi tra 0,2 e 0,4 secondi. Se i tuoi visitatori sono in Asia o in Australia, tuttavia, il tempo di risposta è più lungo.

DreamHost utilizza anche unità SSD e ha server ottimizzati progettati per le migliori prestazioni possibili. ciò nonostante, i suoi tempi di risposta del server sono leggermente più lunghi di Bluehost, compresi tra 0,4 e 0,8 secondi. È solo una piccola differenza, tuttavia, e i tempi di risposta sono migliorati.

Come Bluehost, le velocità di DreamHost sono le migliori per gli utenti statunitensi. Lo screenshot seguente mostra i tempi di caricamento della pagina per un sito di test su Bluehost vs DreamHost.

Tempi di caricamento della pagina per un sito di test su Bluehost e DreamHostTempi di caricamento della pagina per un sito di test su Bluehost e DreamHost

Mentre Bluehost batte DreamHost per la velocità, è una delle poche società di web hosting che non ha una garanzia di uptime. Al contrario, il suo sito Web fa vaghe promesse sull’obiettivo di garantire il 99,9% di uptime, pur ammettendo che non può garantirlo.

Al contrario, DreamHost offre una garanzia di operatività del 100% superiore allo standard del settore del 99,9%. Quindi, se il tuo sito web subisce dei tempi di inattività, purché non sia dovuto a qualcosa che hai fatto, otterrai un credito.

Politica di garanzia del 100% di uptime di DreamHostPolitica di garanzia del 100% di uptime di DreamHost

E il vincitore è: DreamHost. Anche con le sue velocità di caricamento della pagina leggermente più lente, la garanzia di uptime del 100% lo supera. Sai che DreamHost non vuole pagare crediti, quindi il team farà del suo meglio per soddisfare tale garanzia.

Sicurezza

Bluehost addebita un supplemento per la sicurezza di base – DreamHost ti protegge gratuitamente

Tentativi di hacking, DDoS (denial of service distribuito) e attacchi di forza bruta possono mettere a rischio il tuo sito Web, ma ti aspetteresti che il tuo provider di web hosting garantisca che il tuo sito Web sia sicuro da questo tipo di attacchi, giusto? Sfortunatamente, non è sempre così, quindi è necessario verificare attentamente quale sicurezza il tuo host web fa – e non fornisce -.

Bluehost sembra offrire il minimo indispensabile di sicurezza, costringendoti ad acquistare un componente aggiuntivo di sicurezza se desideri che il tuo sito Web sia completamente protetto. Include SiteLock Lite, uno scanner di malware bare-bone che eseguirà la scansione di cinque pagine Web sul tuo sito Web al mese.

Per la protezione contro i malware nell’intero sito Web e altri elementi essenziali, come la protezione contro l’iniezione di script dannosi, gli attacchi DDoS e gli attacchi di forza bruta, Bluehost richiede l’acquisto di SiteLock Premium. La società è così fiduciosa che acquisterai il componente aggiuntivo per cui l’opzione SiteLock Premium viene automaticamente verificato quando si accede alla procedura di pagamento. Se non vuoi pagare, devi deselezionarlo manualmente.

DreamHost include mod_security, un firewall per applicazioni Web (WAF) aggiornato di frequente per proteggere il tuo sito Web da traffico dannoso, attacchi di forza bruta, script tra siti e altro ancora. Ha anche una maggiore sicurezza dell’utente, che aiuta a prevenire la violazione del pannello di controllo di DreamHost.

DreamHost ha un proprio scanner di malware, DreamShield, ma questo è un componente aggiuntivo a pagamento opzionale. Questo scanner avanzato di malware è stato sviluppato appositamente per identificare rapidamente il malware senza rallentare il tuo sito web. Nostro recensione esperta di DreamHost ti dà il downdown completo su tutte le sue funzionalità di sicurezza.

E il vincitore è: DreamHost. Il WAF incluso mantiene il tuo sito Web protetto 24/7 e viene aggiornato non appena emergono minacce. A differenza di Bluehost, non ci sono costi aggiuntivi per questo livello di sicurezza.

Caratteristiche

DreamHost ha la migliore garanzia di rimborso nel settore

I provider di hosting condiviso sanno cosa stanno cercando i loro clienti, quindi probabilmente vedrai le stesse basi sul sito Web di ogni host. Ma devi sapere quali caratteristiche distinguono alcuni host.

La funzione premium di DreamHost è la garanzia di rimborso di 97 giorni. È oltre tre volte la durata della garanzia di rimborso di Bluehost, rendendo DreamHost veramente privo di rischi per tre mesi.

Nel frattempo, Bluehost ti offre un CDN gratuito e la semplicità di cPanel. Quindi quale è giusto per te? Per semplificare il confronto tra l’hosting condiviso DreamHost e i piani simili di Bluehost, ecco uno sguardo a ciò che offrono, fianco a fianco:

caratteristicaDreamHostBluehost
Spazio di archiviazioneIllimitato50 GB a illimitato, a seconda del piano
Soddisfatti o rimborsati97 giorni30 giorni
Nome dominio gratuitoSì, per il tuo primo anno quando ti iscrivi a un piano annualeSì, per il tuo primo anno quando ti iscrivi a un piano annuale
Backup automaticiSì, tutti i giorniNo, i backup sono offerti solo con CodeGuard Basic, che è un componente aggiuntivo
Certificato SSL gratuito
CDN gratuitoNoSì, Cloudflare CDN, ma non è abilitato automaticamente
Larghezza di bandaIllimitatoSenza limiti, ma Bluehost spesso limita i siti Web a causa di “problemi di prestazioni”
Migrazione del sito gratuitaNo, è previsto un costo per questo servizio (anche se è più economico di Bluehost)No, devi pagare per questo servizio
Account emailSì, sul piano IllimitatoLimitato a cinque sul piano di base (illimitato su tutti gli altri piani)
Installazione dell’applicazione con un clicSì, oltre alla possibilità di installare Squarespace, Weebly e Wix tramite la libreria dell’app
cPanelNo, DreamHost ha il suo pannello di controllo su misura
WordPress preinstallatoSì, puoi selezionare questa opzione (gratuitamente) durante il checkout per installare WordPress automaticamenteNo

E il vincitore è: DreamHost è in testa con spazio di archiviazione illimitato e backup automatici gratuiti. Il piano più semplice di Bluehost limita lo spazio di archiviazione a 50 GB e i backup di Bluehost sono disponibili solo come servizio aggiuntivo.

Prezzi

DreamHost non aumenterà i prezzi al momento del rinnovo – Bluehost Will

Il piano di web hosting più economico ha il miglior valore? Non sempre, ma nel caso dei prezzi di DreamHost, questo sembra essere il caso. Per esempio, Piano di avviamento di DreamHost è più economico di Bluehost (sia che si iscriva per 3 anni, 12 mesi o 1 mese), ma i backup di DreamHost sono inclusi e quindi lo spazio di archiviazione illimitato.

Inoltre, DreamHost offre protezione della privacy gratuita con i suoi nomi di dominio – su piani di 12 mesi e oltre – per i quali la maggior parte degli host, incluso Bluehost, addebita un supplemento. Normalmente, quando registri un nome di dominio, i tuoi dati personali vengono conservati in un database pubblico a meno che tu non paghi per la protezione della privacy.

Elenco delle funzionalità incluse nei piani di DreamHostElenco delle funzionalità incluse nei piani di DreamHost

Bluehost è noto per avere aumenti di prezzo elevati quando si tratta di rinnovare il piano – puoi pagare più del doppio del prezzo del termine iniziale. Poi c’è DreamHost, che non aumenta i prezzi al momento del rinnovo: puoi aspettarti di pagare lo stesso prezzo quando rinnovi come hai fatto al momento della prima iscrizione. Ciò significa che puoi risparmiare di più con DreamHost sia a breve che a lungo termine.

E il vincitore è: DreamHost. È più economico di Bluehost mentre offre più funzioni a valore aggiunto e offre un grande valore al momento della prima iscrizione e al rinnovo.

Supporto

Bluehost e DreamHost hanno supporto 24/7, ma nessuno dei due è impressionante

Avere accesso all’assistenza 24 ore su 24 quando si gestisce un sito Web è utile, soprattutto se non si è sicuri degli aspetti tecnici. Sia DreamHost che Bluehost offrono supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, ma ci sono alcune differenze chiave.

Bluehost offre supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, tramite chat e telefono. È uno dei pochi host web che non offre supporto via email o un sistema di biglietteria. Al contrario, l’assistenza 24 ore su 24, 7 giorni su 7, è disponibile solo via e-mail (non è tutta e-mail 24/7?). Il supporto per la chat live è disponibile dalle 5:30 alle 21:30 PST.

Quando ho testato l’assistenza clienti di Bluehost e DreamHost, non sono rimasto colpito da nessuno dei due. Con Bluehost, ad esempio, ho dovuto aspettare più di 30 minuti solo per essere collegato a un agente di chat. L’agente con cui ho chiacchierato sembrava incapace di comprendere la natura del mio (ipotetico) problema, e ci sono voluti altri 30 minuti per ottenere una risposta adeguata alla mia domanda. Altri clienti segnalano che Bluehost è particolarmente dannoso con il supporto di WordPress.

Con DreamHost, il problema era connettersi a un agente di supporto. Anche se ho provato a connettermi con il sistema di chat dal vivo durante le ore indicate, ho ricevuto questo messaggio tramite DreamBot:

Schermata della conversazione dell'assistenza clienti con DreamHostSchermata della conversazione dell’assistenza clienti con DreamHost

L’indisponibilità degli agenti di supporto è un problema segnalato anche da altri clienti DreamHost. Spesso, anche quando provi a connetterti tramite il pannello di controllo, ricevi invece un messaggio che ti dice di contattare il team di supporto via e-mail.

E il vincitore è: Nessuno. Né il supporto Bluehost né DreamHost è particolarmente eccezionale e, sebbene sia possibile ottenere supporto 24/7 da entrambi gli host, dovresti aspettarti di dover attendere una risposta. Se preferisci essere in grado di richiedere assistenza, Bluehost funzionerà meglio per te. Se vuoi inviare per e-mail le tue richieste di supporto, allora DreamHost è la scelta migliore. E se stai cercando un host affidabile in grado di offrirti un supporto rapido tutto il giorno, dai un’occhiata Hostinger.

DreamHost offre valore, sicurezza e funzionalità migliori rispetto a Bluehost

DreamHost batte Bluehost per diventare il vincitore assoluto in questa battaglia degli host web condivisi con budget limitato. Se vuoi saperne di più su DreamHost, leggi il nostro esperto, revisione approfondita.

Detto questo, nessuno di questi host è entrato nella nostra lista di migliori host web quest’anno – quindi assicurati di controllare l’elenco prima di prendere la decisione finale.

BluehostDreamHost
PrestazioneLe velocità sono leggermente migliori di DreamHost, ma nessuna garanzia di uptimeImpressionante garanzia di uptime del 100% e le velocità sono migliorate
SicurezzaLa sicurezza oltre uno scanner malware di base è un componente aggiuntivoIl firewall di Mod_security per proteggere il tuo sito Web da attacchi dannosi
CaratteristicheCloudflare CDN come parte dei suoi piani di hostingGaranzia di rimborso di 97 giorni, la più lunga del settore
ValorePiù costoso (nel complesso) di DreamHost, oltre alle spese di rinnovo saranno 3 volte più elevateAltre funzionalità nel suo piano di base e i prezzi di rinnovo non aumenteranno
Servizio ClientiSupporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7, disponibile via telefono e live chat, ma aspettati di attendere le risposteSupporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 via e-mail, con orari limitati per la chat dal vivo e potresti avere difficoltà a connetterti
Jeffrey Wilson Administrator
Sorry! The Author has not filled his profile.
follow me
    Like this post? Please share to your friends:
    Adblock
    detector
    map